2016 | LE STANZE DEL VETRO | Glass Tea House Mondrian

L’opera “Glass Tea House Mondrian” di Hiroshi Sugimoto (6 Giugno 2014 — 30 Novembre 2016) costituisce un’iniziativa particolare rispetto a quelle presentate finora da LE STANZE DEL VETRO, allargando gli orizzonti del progetto e coinvolgendo artisti di fama internazionale nel progettare padiglioni o installazioni site-specific.

La presenza temporanea a Venezia dell’opera dell’artista giapponese dà vita ad un progetto didattico-culturale di collaborazione tra la Fondazione Pentagram Stiftung, la Fondazione Giorgio Cini e Artsystem, ormai in corso e continuo aggiornamento da ben due anni.

Quest’anno in occasione del 150° anniversario delle relazioni Italia-Giappone, il 2 giugno 2016 al Glass Tea House Mondrian – prima opera architettonica a Venezia del fotografo giapponese Hiroshi Sugimoto – si terrà un laboratorio dedicato ai bambini per scoprire i gesti dell’accoglienza tradizionale giapponese attraverso la lettura di fiabe.

Rimangono disponibili come sempre le visite guidate per adulti condotte dagli operatori di Artsystem, pronti a condurvi nel mondo dell’innovazione architettonica sposata alla tradizione dell’antico rituale per la cerimonia del tè.

Tutte le attività sono ideate e condotte da Artsystem, sono gratuite e si attivano su prenotazione al numero verde 800-662477 oppure all’email  artsystem@artsystem.it (lunedì-venerdì 10-17).

Per notizie costantemente aggiornate con maggiori dettagli e novità si può consultare la sezione “Didattica” del sito www.lestanzedelvetro.org e la pagina Facebook de LE STANZE DEL VETRO.