Fuso-Fuso!! La consueta rassegna di incontri a LE STANZE DEL VETRO propone ancora una volta ospiti d’eccezione

Inizia la rassegna FUSOFUSO!!, incontri con ospiti d’eccezione per visitare le mostre a

LE STANZE DEL VETRO con gli occhi e l’esperienza dei maestri vetrai o degli specialisti dell’arte del vetro.

Il primo appuntamento, nel contesto della mostra LA VETRERIA M.V.M. CAPPELLIN E IL GIOVANE CARLO SCARPA 1925-1931,  si terrà

VENERDÌ 9 NOVEMBRE ALLE ORE 17

in compagnia del maestro

ANGELO PINZAN

La sua esperienza trentennale presso la fornace della vetreria Venini a contatto con designer di fama internazionale, ci aiuterà ad indagare tecniche, colori e forme della produzione Cappellin e del giovane Carlo Scarpa.

L’approfondimento, gratuito su prenotazione, è aperto a tutti coloro che desiderano lasciarsi guidare dall’esperienza del “saper fare”.

Per partecipare all’evento gratuito è necessario prenotare il proprio posto ENTRO MERCOLEDÌ 7 NOVEMBRE chiamando il numero verde 800-662477 (dal lunedì al venerdì, 10-17) oppure scrivendo ad artsystem@artsystem.it

FUSOFUSO!! nel mese di novembre ospiterà inoltre Rosa Barovier Mentasti ( venerdì 16 ) per mettere a fuoco la figura di Giacomo Cappellin nel contesto storico e produttivo della Murano dei primi decenni del ‘900, e lo staff del Centro Studi Vetro ( venerdì 30 ) che porterà con sé,  per una visita illustrata, i disegni originali d’archivio.

 

Nella scorsa rassegna Artsystem ha accompagnato a LE STANZE DEL VETRO i maestri

Simone Cenedese e Lino Tagliapietra

IMPRONTE SUL VETRO – programma didattico autunno/inverno anno sc. 2018/19

IMPRONTE SUL VETRO è il titolo del nuovo programma di attività didattiche curate da Artsystem in occasione della mostra LA VETRERIA M.V.M. CAPPELLIN E IL GIOVANE CARLO SCARPA 1925- 1931

Per la nuova esposizione autunnale a LE STANZE DEL VETRO, Artsystem ha ideato e curato percorsi per tutte le fasce d’età, progettati per soddisfare le diverse esigenze coniugando divertimento e apprendimento. Tutte le attività sono gratuite, previa prenotazione.

Il programma didattico completo è online.

Il percorso per la scuola dell’infanzia e primaria (5-10 anni) prevede per i piccoli un’attività manuale modellando della pasta in colorati e fantasiosi festoni all’interno di forme predefinite mentre i più grandi si divertiranno con i colori e le loro mille combinazioni; i ragazzi dagli 11 ai 13 anni dovranno invece districare un intrigo di forme disegnate dalla mano di Carlo Scarpa;  mentre i ragazzi delle superiori approfondiranno durante la visita non solo gli aspetti artistici ma anche quelli storico-culturali dei primi decenni del ‘900, riflettendo sul loro rapporto con generazioni diverse prendendo spunto da quello fecondo tra Scarpa e Cappellin.

Per i ragazzi di quarta e quinta superiore è inoltre possibile integrare il percorso della mostra con una breve visita all’archivio del Centro Studi del Vetro, organo di ricerca del progetto culturale LE STANZE DEL VETRO, esaminando i disegni che hanno ispirato molte delle opere presenti in mostra.

Vetrabolario è il titolo del percorso CLIL (Content and Language Integrated Learning) riservato alle scuole secondarie di primo e di secondo grado grazie al quale la visita alla mostra diverrà occasione di esercizio sulle lingue inglese e  spagnola.

ART&MUSIC: FORME DI VUOTO E FORME DI SILENZIO è un nuovo percorso tra musica e arte per la scuola secondaria di primo e secondo grado. Un giovane maestro di musica fornirà ai ragazzi la possibilità di ascoltare e vedere contemporaneamente le relazioni tra forma, ritmo, timbro, melodia e armonia.

Per informazioni e prenotazioni:
artsystem@artsystem.it
Numero verde: 800 662 477 (dal lunedì al venerdì, dalle 10 alle 17)